Un piacevole ricordo @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

Facendo ordine fra le pagine del blog, ho ritrovato un racconto a cui sono molto legato ma che, non so come, avevo dimenticato di aver scritto.

old-791756_960_720.jpg

Questo mio racconto dedicato a mio padre e alla sua grande passione calcistica per il Torino, è qualcosa di prezioso per me perché a distanza di parecchi anni, mi aiuta a mantener vivo il ricordo di quegli anni felici e di quella persona speciale che sento ogni giorno al mio fianco… piano-2308370_960_720.jpg

BUONA LETTURA

Marco

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU marcoscrive…IN UN CLICK

 

Annunci

Riflessioni di inizio anno… @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

15464440027445880751422774099419.jpg

Durante il piacevole periodo di vacanze appena terminato, ho avuto modo di riflettere su tante cose e di arrivare ad alcune conclusioni.

Come già avevo accennato in QUESTO ARTICOLO il bisogno di far conoscere i miei romanzi e i miei racconti, mi ha portato ad aprire questo blog e ad affacciarmi sul mondo social che prima conoscevo a malapena. E’ un mondo affascinante, lo devo ammettere e la mia idea non è certo quella di abbandonarlo, sarebbe una cosa stupida, sarebbe come se gettassi alle ortiche il grande lavoro fatto fin qua. Come si sa però la vita è fatta di scelte e la mia è certo opinabile e probabilmente scatenerà anche critiche da parte di qualcuno di voi, ma devo correre questo rischio per inseguire un mio bisogno che mi porta altrove.

Mi porta ancora una volta alla mia scrivania, davanti al PC.

1546444067554969423025225865465

A Novembre avevo dichiarato l’ambizioso obbiettivo di finire il mio quarto romanzo “Tre giorni poi sarà per sempre” entro il 31 Dicembre 2018. Ebbene, concentrandomi solo su questo obbiettivo, l’ho finalmente raggiunto: sono arrivato in fondo a questo mio nuovo lavoro che ora ha bisogno di cure, ha bisogno di essere analizzato in ogni sua parte, depurato da vizi di forma e da errori; arricchito di particolari, di quei dettagli che fanno la differenza, insomma necessita ancora di parecchio tempo prima di poterlo consegnare a voi. Per questo motivo ho deciso che sarò molto meno attivo sui social, soprattutto su Facebook dove ho costantemente pubblicato recensioni e segnalazioni dei miei precedenti romanzi, dove ho postato immagini, stralci e quant’altro arrivando però all’amara conclusione di aver fatto un grosso lavoro abbastanza sterile. Certo è che le critiche mi sono servite, i complimenti mi hanno spinto a continuare, i premi mi hanno emozionato, ma ora voglio tornare e scrivere storie nuove. Ho due racconti e un nuovo romanzo in mente, ma sempre troppo poco tempo da dedicargli.

Vi chiederete: gli articoli, lo spazio agli emergenti, alle interviste e quant’altro è da considerarsi  tutto finito?

15464440457391232526653466714914

Assolutamente no, ma nulla avrà d’ora in avanti una costante periodicità. Ci saranno settimane intere senza una mia pubblicazione, altre in cui magari pubblicherò tutti i giorni, dipenderà da ciò che avrò da dirvi. Voglio pubblicare con più naturalezza, spinto dal bisogno o dal desiderio di raccontarvi qualcosa e non dalla mera necessità di attirare l’attenzione. Come dicevo… scelta discutibile, ma è pur sempre la scelta che in questo momento ritengo più saggia.

Se non vedrete i miei post, mi troverete a casa: su questo blog che sto cercando di migliorare e di rendere più piacevole.

Fra gli ambiziosi progetti di quest’anno, c’è sicuramente quello di ridare vita al mio primo romanzo In equilibrio sopra la follia che necessita di un editing e di una nuova cover,

ma non solo:

Un progetto a cui tengo molto e che sta per concludersi è quello realizzato con il mio amico cantautore Luca Gatti . La canzone che è ispirata al mio racconto Quel giorno in cui farò ritorno è quasi pronta per essere lanciata su You Tube e quando sarà il momento vi darò tutte le informazioni.

Inoltre la Casa Editrice “Il Trampolino” da febbraio inizierà l’editing del mio secondo romanzo L’anima non si arrende del quale vi terrò informati arrivando fino al lancio ufficiale in libreria.

Come dicevo resto sempre a disposizione di tutti gli EMERGENTI e di chiunque volesse COLLABORARE con il mio blog.

Come vedete non è un addio, ma un arrivederci…restate connessi!!

Marco

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU marcoscrive…IN UN CLICK

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Segnalazione: “Però, quante ne ho passate” @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

cover-GIANLUIGI REDAELLI PERO-QUANTE NE HO PASSATE.PNGTitolo: “PERO’, QUANTE NE HO PASSATE”

Autore: Gianluigi Redaelli

Genere: Narrativa – Biografia

Costo Cartaceo: Euro 20

Nr. Pagine: 516

Link acquisto Eracle

Link acquisto Amazon

Contatti autore:  gianrelli@libero.it

 

Gianluigi Redaelli si presenta così: Sono un ragazzo del ‘43, molto schifato dell’attualità politica e sociale, per cui mi sono rifugiato nel mio passato, così ho scritto un libro della mia vita, che è stata ricca di esperienze, attingendo a una sorta di diario, che ho sempre tenuto, con particolare attenzione agli anni 60-70, contestualizzando con i fatti generali.
Chissà che non riporti ricordi alla memoria degli anta, e che non possa dire qualcosa di nuovo ai millennials.
“Interessante esempio di romanzo autobiografico, a tratti poetico, con innesti
sotto forma di diario, Però, quante ne ho passate! si configura come ottimo prodotto letterario, assemblato con cura dei dettagli, con stile puntuale,chiaro e immediato, con la volontà di pescare dal passato occasioni di riflessione per il presente o il futuro, con abilità nel rendere vivide le immagini evocate, tanto da far vivere empaticamente al lettore le esperienze narrate.
Un uomo che si mette a nudo, che racconta quello che adesso del passato è di moda: lottare per un ideale, crederci, fino all’inverosimile.
Infatti, benché molto personale, ci sembra in grado di raccontare, in maniera appunto originale, un ampio scorcio della nostra storia recente”…
https://gianrelli.blogspot.com/

 

A Gianluigi un grosso in bocca al lupo per i suoi progetti futuri!

Marco

Ti è piaciuto questo articolo? Diventa FOLLOWER del blog marcoscrive seguendo questi pohi semplici passaggi:

DIVENTA FOLLOWER

Per conoscere tutti gli altri emergenti che ho avuto il piacere di ospitare clicca QUI

SONO LIETO DI ANNUNCIARVI CHE IL TRAMPOLINO EDITORE A PARTIRE DA FEBBRAIO INIZIERÀ LA FASE DI EDITING DEL MIO ROMANZO “L’ANIMA NON SI ARRENDE”…CI VEDIAMO NEGLI STORE MONDADORI!!!

Capture.PNG

N.B. se sei uno scrittore emergente e vuoi farti conoscere tramite una segnalazione o un’intervista sul mio blog, compila QUESTO  breve modulo. Ti aspetto!

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

L’anima non si arrende

18-04-18.jpg

Dipinto di Maurizio Ferrario

Contatti:  maurizio.ferrario50@gmail.com

TANTI AUGURI A TUTTI!!! @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

Vigilia di Natale. Un giorno magico per i bambini, ma anche per noi grandi che in qualche modo cerchiamo di riappropriarci dei nostri sogni, delle nostre speranze. E’ il momento per far festa, per stare con  le persone che amiamo, un momento per godere del focolare domestico, ma anche per riflettere su ciò che è stato e ciò che sarà. Chiudo questo 2018 ringraziando di cuore tutti voi che mi seguite e augurandovi di trascorrere ore liete, di far pace con voi stessi e con il mondo e vi lascio con questa poesia di Gianni Rodari che è stata il tema della festa di Natale della scuola elementare di mio figlio e che mi sembra più che mai attuale.

Buon Natale a tutti!!

Marco

IL CIELO è DI TUTTI (Gianni Rodari)

Qualcuno che la sa lunga
mi spieghi questo mistero:
il cielo è di tutti gli occhi,
di ogni occhio è il cielo intero.

È mio, quando lo guardo.
È del vecchio e del bambino,
dei romantici e dei poeti,
del re e dello spazzino.

Il cielo è di tutti gli occhi,
e ogni occhio, se vuole,
si prende la Luna intera,
le stelle comete, il sole.

Ogni occhio si prende ogni cosa
e non manca mai niente:
chi guarda il cielo per ultimo
non lo trova meno splendente.

Spiegatemi voi dunque,
in prosa o in versetti,
perché il cielo è uno solo
e la Terra è tutta a pezzetti.

SONO LIETO DI ANNUNCIARVI CHE IL TRAMPOLINO EDITORE A PARTIRE DA FEBBRAIO INIZIERÀ LA FASE DI EDITING DEL MIO ROMANZO “L’ANIMA NON SI ARRENDE”…CI VEDIAMO NEGLI STORE MONDADORI!!!

Capture.PNG

… e per chiudere… @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

Buongiorno e sabato a tutti!

Oggi chiudo questa lunga, lunghissima carrellata di SEGNALAZIONI  e RECENSIONI che ho avuto il piacere di leggere e di pubblicare dal primo lunedì di Gennaio ad oggi, sia per ASPETTANDO L’ALBA che per L’ANIMA NON SI ARRENDE . Ringrazio tutti voi che le avete lette e naturalmente chi le ha scritte!!

Capture.PNG

Chiudo con una recensione/intervista che ho condiviso con lo scrittore Stefano Labbia che ringrazio. Ne è uscito una sorta di botta e risposta: a QUESTA mia segnalazione/intervista in cui Labbia parla di sé e del suo romanzo, ha fatto seguito la medesima intervista a cui questa volta ho risposto io e che è stata pubblicata sul suo blog.

ECCOLA

Marco

SONO LIETO DI ANNUNCIARVI CHE IL TRAMPOLINO EDITORE A PARTIRE DA FEBBRAIO INIZIERÀ LA FASE DI EDITING DEL MIO ROMANZO “L’ANIMA NON SI ARRENDE”…CI VEDIAMO NEGLI STORE MONDADORI!!!

Capture.PNG

locandina-finalisti.jpgIl racconto con cui ho partecipato al Premio Letterario Nazionale Emozioni: Il riflesso di una vita ha vinto il PREMIO ORIGINALITÀ E COMUNICAZIONE

Entrando nel SITO DEL PREMIO LETTERARIO, scoprirete che (come vedete dall’immagine estrapolata) Finalista_01il mio racconto entra di diritto a far parte di una raccolta che verrà inviata agli istituti scolastici e alle principali biblioteche e fra questa anche alla BIBLIOTECA DI TREVIGLIO.

Appena sarà possibile, vi dirò dove e come potete noleggiarla.

E’ il secondo anno che partecipo a questo concorso che consiglio a tutti gli appassionati di scrittura perché ben organizzato. L’anno scorso partecipai e ottenni una Menzione d’onore con il racconto dedicato a mio padre: Semplicemente vivendo

Leggi QUI tutte le recensioni/segnalazioni de “L’anima non si arrende”    SCARICA E-BOOK

Leggi QUI tutte le recensioni/segnalazioni di “Aspettando l’alba”               SCARICA E-BOOK

INFO & CONTATTI

IL BLOG marcoscrive.wordpress.com valuta molto volentieri   COLLABORAZIONI  con altri blog.

Se volete farmi la vostra proposta cliccate su PROPOSTA COLLABORAZIONE

Diventa FOLLOWER del blog marcoscrive seguendo questi pohi semplici passaggi:

DIVENTA FOLLOWER

LEGGI E COMMENTA I  MARCO rac-C@NTI               I RACCONTI DI MARCO CONTI

MARCO rac-C@NTI1

Segnalazione: “Aurum inferno operaio” @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

IMG-20181010-WA0002.jpgTitolo: “Aurum inferno operaio”

Autore: Paolo Bertulessi

Genere: Thriller

Costo Cartaceo: Euro 14.36

Nr. Pagine: 268

Link acquisto Amazon

Contatti autore:  paolobertulessi@gmail.com

Ho avuto il piacere di ospitare Paolo Bertulessi qualche tempo fa attraverso QUESTA SEGNALAZIONE del suo romanzo Esistenze proibite Capture

e oggi torno a parlare di lui attraverso questo nuovo romanzo.

Ecco la Sinossi:

Mani d’oro e oro tra le mani: può una professione arrivare a possedere l’anima di una persona, specialmente quando è l’oro la nobile materia prima con la quale si lavora? In questo romanzo sembrerebbe di sì.

Rossella, la protagonista, nasce alla fine degli anni ‘70 e subisce una vita infantile fatta di violenze e soprusi per mano di sua madre, una donna devastata dall’alcol e dalla gelosia nei suoi confronti, in uno scenario di povertà e degrado umano nella campagna della provincia vicentina.

Dopo essere stata rinchiusa in una fabbrica orafa ancora adolescente, cresce nutrendosi soltanto di lavoro e dovere, senza affetto e privata di ogni suo diritto a crescere serena.

L’impatto con la vita di fabbrica è per lei inizialmente traumatico, ma con il passare del tempo dimostrerà talento e arriverà persino ad amare il proprio lavoro, anche perché la sua vita privata si rivelerà sentimentalmente un fallimento.

Piacente e onesta, ma non priva di determinazione, lotterà sempre con i fantasmi del passato e con la sua esistenza.

Passando, suo malgrado, da una realtà lavorativa all’altra, conoscerà il lato peggiore dell’umanità, fino a giungere nella fabbrica più aberrante che mai aveva visto, gestita da una coppia di inetti senza scrupoli.

Ciò nonostante continuerà ad amare il proprio lavoro, ancor più visceralmente quando conoscerà la signora Venero, una abile e geniale procacciatrice d’affari ricca di carisma che intravede in lei una potenziale artefice del suo personale e misterioso progetto; i gioielli che nasceranno grazie all’abilità delle sue mani non saranno semplici gioielli, ma creature con un preciso significato che sembreranno prendere vita.

Quel quotidiano squallore della vita operaia verrà poco a poco lenito da momenti di introspezione onirica al limite del delirio.

Sofferenza, ricerca disperata di un lavoro fisso, amore morboso per il lavoro, solitudine, perversione, stati allucinatori: questi gli ingredienti che comporranno la mistura di eventi che porterà Rossella verso una deriva ignota e inquietante assieme al suo adorato e lucente metallo giallo. 

Saluto e ringrazio Paolo con un grande in bocca al lupo!!

Marco

Ti è piaciuto questo articolo? Diventa FOLLOWER del blog marcoscrive seguendo questi pohi semplici passaggi:

DIVENTA FOLLOWER

Per conoscere tutti gli altri emergenti che ho avuto il piacere di ospitare clicca QUI

SONO LIETO DI ANNUNCIARVI CHE IL TRAMPOLINO EDITORE A PARTIRE DA FEBBRAIO INIZIERÀ LA FASE DI EDITING DEL MIO ROMANZO “L’ANIMA NON SI ARRENDE”…CI VEDIAMO NEGLI STORE MONDADORI!!!

Capture.PNG

N.B. se sei uno scrittore emergente e vuoi farti conoscere tramite una segnalazione o un’intervista sul mio blog, compila QUESTO  breve modulo. Ti aspetto!

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

L’anima non si arrende

20-06-18.jpg

Dipinto di Maurizio Ferrario

Contatti:  maurizio.ferrario50@gmail.com

Una nuova emozionante recensione… @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

Buongiorno e buon lunedì!

Capture.PNG

Oggi pubblico una bella RECENSIONE per “L’anima non si arrende”.

E’ l’amica Annamaria Arvia a pubblicarla sul suo blog che vi consiglio di visitare!

N.B. Mercoledì 12 dicembre ho segnalato su questo blog il suo romanzo: “Le meravigliose avventure di un’insegnante precaria”. Andate a vedere la segnalazione!!

Marco

SONO LIETO DI ANNUNCIARVI CHE IL TRAMPOLINO EDITORE A PARTIRE DA FEBBRAIO 2019 INIZIERÀ LA FASE DI EDITING DEL MIO ROMANZO “L’ANIMA NON SI ARRENDE”…CI VEDIAMO NEGLI STORE MONDADORI!!!

Capture.PNG

locandina-finalisti.jpgIl racconto con cui ho partecipato al Premio Letterario Nazionale Emozioni: Il riflesso di una vita ha vinto il PREMIO ORIGINALITÀ E COMUNICAZIONE

Entrando nel SITO DEL PREMIO LETTERARIO, scoprirete che (come vedete dall’immagine estrapolata) Finalista_01il mio racconto entra di diritto a far parte di una raccolta che verrà inviata agli istituti scolastici e alle principali biblioteche e fra questa anche alla BIBLIOTECA DI TREVIGLIO.

Appena sarà possibile, vi dirò dove e come potete noleggiarla.

E’ il secondo anno che partecipo a questo concorso che consiglio a tutti gli appassionati di scrittura perché ben organizzato. L’anno scorso partecipai e ottenni una Menzione d’onore con il racconto dedicato a mio padre: Semplicemente vivendo

Leggi QUI tutte le recensioni/segnalazioni de “L’anima non si arrende”    SCARICA E-BOOK

Leggi QUI tutte le recensioni/segnalazioni di “Aspettando l’alba”               SCARICA E-BOOK

INFO & CONTATTI

IL BLOG marcoscrive.wordpress.com valuta molto volentieri   COLLABORAZIONI  con altri blog.

Se volete farmi la vostra proposta cliccate su PROPOSTA COLLABORAZIONE

Diventa FOLLOWER del blog marcoscrive seguendo questi pohi semplici passaggi:

DIVENTA FOLLOWER

LEGGI E COMMENTA I  MARCO rac-C@NTI               I RACCONTI DI MARCO CONTI

MARCO rac-C@NTI1

Il nuovo picchio: l’intervista #storie #libri #scrivere #emozioni #segnalazioni

Durante questa mia traversata iniziata circa tre anni fa nell’affascinante mondo social, ho conosciuto virtualmente molti appassionati di scrittura che mettono anima e corpo in ciò in cui credono. Fra queste persone, ci sono sicuramente gli amici del Gruppo TRALERIGHE con cui ho condiviso articoli, concorsi interviste e quant’altro. In particolare vorrei citare e ringraziare Silvana Carlolla che ho avuto il piacere di ospitare sul mio blog segnalando il suo romanzo SHE.
Ebbene, qualche tempo fa Silvana mi ha proposto un’intervista per il sito di approfondimento politico culturale “IL NUOVO PICCHIO”  Capture.PNG
che oggi voglio condividere con tutti voi.
La potete leggere direttamente dal sito seguendo queste poche semplici istruzioni:
cartoon-2897720_960_720.png
Cercate nel sito gli articoli del 2018 e di seguito gli articoli di novembre.
Scorrendo, alla terza pagina, sulla destra troverete l’articolo.
Grazie di cuore a Silvana Carlolla!!
N.B. per i più pigri, ecco l’articolo:
001.PNG
002.PNG
003.PNG

 

004.PNG

SONO LIETO DI ANNUNCIARVI CHE IL TRAMPOLINO EDITORE A PARTIRE DA FEBBRAIO 2019 INIZIERÀ LA FASE DI EDITING DEL MIO ROMANZO “L’ANIMA NON SI ARRENDE”…CI VEDIAMO NEGLI STORE MONDADORI!!!

Capture.PNG

Segnalazione: “Le meravigliose avventure di un’insegnante precaria” @pensieroplurale #storie #libri #romanzi #scrivere #scrittura #self #autoriself

ImmagineTitolo: “Le meravigliose avventure di un’insegnante precaria”

Autore: Annamaria Arvia

Genere: Autobiografico / Educazione

Costo Cartaceo: Euro 12.99

Costo e-book: Euro 2.99

Nr. Pagine: 155

Link acquisto Amazon

SITO AUTRICE

Annamaria  si presenta così:

“Mi chiamo Anna Maria Arvia e sono un’insegnante di sostegno di ruolo.
Sono appassionata di cinema, di lettura e di viaggi. Mi piace anche molto camminare, sia in montagna che nelle città d’arte.
Da qualche anno avevo in mente di scrivere un resoconto sui miei anni di precariato, avendo notato che i vari aneddoti che raccontavo ad amici e conoscenti sul mondo della scuola suscitavano sempre interesse e curiosità.
Ho cominciato a scrivere a settembre del 2017 e ho concluso, revisioni comprese, a giugno del 2018.
Scrivere questo libro ha rappresentato per me fare ordine in un decennio un po’ movimentato della mia vita di insegnante, in cui l’unica certezza era il fatto che, giunti ad un traguardo, bisognava sempre ripartire.
Questo processo mi ha permesso anche di restituire vividezza ad episodi e alunni che stavano lentamente scivolando nel dimenticatoio, mentre sono stati importanti per la mia crescita personale e professionale.

Saluto e ringrazio Annamaria con un grande in bocca al lupo!!

Marco

Ti è piaciuto questo articolo? Diventa FOLLOWER del blog marcoscrive seguendo questi pohi semplici passaggi:

DIVENTA FOLLOWER

Per conoscere tutti gli altri emergenti che ho avuto il piacere di ospitare clicca QUI

N.B. se sei uno scrittore emergente e vuoi farti conoscere tramite una segnalazione o un’intervista sul mio blog, compila QUESTO  breve modulo. Ti aspetto!

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

L’anima non si arrende

001

 

Dipinto di Maurizio Ferrario

Contatti:  maurizio.ferrario50@gmail.com

ULTIMO GIORNO: AFFRETTATEVI!! #storie #libri #scrivere #emozioni #segnalazioni

Natale si avvicina è tempo di promozioni quindi non perdetevi la possibilità di scaricare GRATUITAMENTE   ASPETTANDO L’ALBA

È l’ ultimo giorno! Affrettatevi!

002.jpg

Vi comunicherò a breve i giorni della  Promozione de: L’ANIMA NON SI ARRENDE

Restate connessi!!

Marco

locandina-finalisti.jpgIl racconto con cui ho partecipato al Premio Letterario Nazionale Emozioni: Il riflesso di una vita ha vinto il PREMIO ORIGINALITÀ E COMUNICAZIONE

Entrando nel SITO DEL PREMIO LETTERARIO, scoprirete che (come vedete dall’immagine estrapolata) Finalista_01il mio racconto essendo finalista entra di diritto a far parte di una raccolta che verrà inviata agli istituti scolastici e alle principali biblioteche e fra questa anche alla BIBLIOTECA DI TREVIGLIO.

Appena sarà possibile, vi dirò dove e come potete noleggiarla. Se invece volete acquietarla, è disponibile su Amazon. Basta cliccare QUI

Screenshot_20181104-223521_Facebook.jpg

E’ il secondo anno che partecipo a questo concorso che consiglio a tutti gli appassionati di scrittura perché ben organizzato. L’anno scorso partecipai e ottenni una Menzione d’onore con il racconto dedicato a mio padre: Semplicemente vivendo

Da alcuni giorni sono entrato a far parte del gruppo Facebook IL CAFFE’ DEGLI ARTISTI

E’ una cosa che mi fa molto piacere! Potrete trovare le mie pubblicazioni e gli scrittori emergenti che segnalo, anche su questa nuova pagina Facebook!

Per vedere tutti i gruppi di cui il blog marcoscrive fa parte CLICCA QUI

TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Leggi TUTTI

My Author Page        Capture.PNG

INFO & CONTATTI

IL BLOG marcoscrive.wordpress.com valuta molto volentieri collaborazioni con altri blog.

Se volete farmi la vostra proposta cliccate su PROPOSTA COLLABORAZIONE

LEGGI E COMMENTA I  MARCO rac-C@NTI               I RACCONTI DI MARCO CONTI

MARCO rac-C@NTI1

I MIEI ROMANZI:

001

 Aspettando l’alba

L’anima non si arrende   Che a breve verrà pubblicato in formato cartaceo da IL TRAMPOLINO EDITORE