Il conto alla rovescia è finito!

Dopo tanto lavoro, e una lunga attesa, vedere il proprio romanzo pubblicato, devo ammettere che è davvero una bella soddisfazione!

Ringrazio IVVI EDITORE  per la professionalità con cui ha gestito il mio romanzo. Quello che vedete è il risultato di mesi di lavoro: abbiamo scelto insieme una copertina adatta e accattivante, abbiamo cercato errori, refusi e parti del romanzo che andavano migliorate e insieme siamo arrivati a questo risultato.

IMG_20220107_181340

Ora tocca a voi dirmi cosa ne pensate. Il libro per ora è ordinabile solo dal sito dell’editore a QUESTO LINK . Non ci sono spese di spedizione e la consegna è garantita in 2-3 giorni. Se preferite il metodo classico, sarà ordinabile in qualunque libreria d’Italia fra circa due settimane. 

Naturalmente oltra al sito dell’editore, avete a disposizione tutti i maggiori siti web: Amazon, LaFeltrinelli, MondadoriStore, IBS,  LibreriaUniversitaria ecc..

Grazie a tutti!!

Marco

tre giorni poi sara’ per sempre…il trailer!

Eccoci finalmente con il primo appuntamento veramente importante per il mio nuovo romanzo: il lancio del Trailer sul mio canale Youtube.

In questo breve video troverete tutte le informazioni che vi sevono per poter avere la vostra copia direttamente a casa. Se preferite la potete ordinare nella vostra Libreria di fiducia!

Ecco il Trailer, buona visione!!

Marco

CI SIAMO!!

Finalmente ci siamo! Dopo tanto lavoro, il mio romanzo “Tre giorni poi sarà per sempre” è un libro a tutti gli effetti.

IVVi Editore, è riuscito a trasformare in realtà un sogno che avevo da parecchi anni. Vedere il proprio romanzo acquistabile sul

MONDADORI STORE

MONDADORI

è sicuramente una grossa soddisfazione per me.

Da oggi, “Tre giorni poi sarà per sempre” è ordinabile

IN TUTTE LE LIBRERIE D’ITALIA

LIBRERIE

dallo store:

IVVI EDITORE

IVVI

su tutti i principali portali WEB

WEB

Cosa aspettate?

Natale è vicino,

NATALE

è sempre bello regalare un libro!

Marco

Una promozione imperdibile!!

Come ho fatto alcuni giorni fa con FABIO DAL SANTO: 

sono più che onorato e felice di lasciare spazio sul mio blog alla scrittrice MARIELE ROSINA che già avevo avuto l’onore di ospitare: 

Il suo romanzo “Lo strano caso di Matilde Campi”

Sinossi:

Per Matilde Campi il tempo si è fermato a quarant’anni, conservandola bella e giovane per più di un secolo, grazie a una mutazione embrionale. Ben presto, però, quello che potrebbe sembrare un dono si rivela una maledizione che la costringe a nascondersi, dopo aver visto morire tutti quelli che ha amato. Matilde è vittima del suo corpo: vive all’ombra degli altri la vita degli altri. E il dramma suo e degli unici famigliari che le sono rimasti diventa quello di chi, affascinato dal mistero della donna, ne viene, suo malgrado, travolto.Sarà l’amore a liberarla e a sostenerla nella lotta contro un nemico invisibile: il tempo. Ma esiste davvero il tempo o è solo un’illusione? La vicenda è un intreccio di vite, di sentimenti e di colpi di scena, dove l’inizio si ricongiunge alla fine in un cerchio ideologico,lasciando il dubbio inquietante che i fatti narrati possano un giorno diventare reali.

e la raccolta di poesie “Ki”

Sinossi:

Scrivere poesia in un mondo che è orientato verso tutt’altri interessi, sembrerebbe anacronistico. Alcuni l’hanno definita difficile (specialmente quella dei nostri giorni) addirittura incomprensibile, eppure, ancora oggi la poesia è ricercata, desiderata, coltivata. Mantiene il suo fascino nel tempo per ciò che non dice, ma suggerisce, sussurra e trasmette le emozioni che trovano riscontro nella parte più riposta di noi. La poesia può essere in ognuno, anche in chi la nega o dice di non aver mai letto un verso.
Qualcuno ha detto che non ha neppure bisogno delle parole.
E in un certo senso è vero perché è un modo di pensare (e si pensa anche senza parole!). La poesia prima di tutto ha bisogno di idee. Infatti, la trovi anche nei romanzi, nelle nuvole, nei raggi del sole, nelle onde del mare.
Insomma, la poesia è un modo di essere, è la capacità di cogliere le sfumature, le piccole cose, perché è l’amore per le piccole cose che fa bella la vita, quello per le grandi a volte la distrugge.

Sono disponibili nel formato e-book sulla piattaforma Amazon in promozione a 0,99 Euro fino al 31 OTTOBRE

A questo Link potete leggere le recensioni Amazon che ha avuto fino ad oggi “Lo strano caso di Matilde Campi” :

ALTRE RECENSIONI:

Annita Corsato NOTIZIE NAZIONALI:

Lo strano caso di Matilde Campi è un romanzo che spezza il cuore, e che fa riflettere sull’odierna ossessione di frenare l’invecchiamento e di demonizzare la morte, non capendo che l’essere umano ha bisogno di un traguardo per dare senso al suo cammino.

https://www.notizienazionali.it/notizie/arte-e-cultura/20550/la-storia-de-lo-strano-caso-di-matilde-campi-e-il-nuovo-lavoro-di-mariele-rosina

Mario Bertache EUROPANEL MONDO:

È la storia di una donna vittima del suo stesso corpo. In un’epoca in cui la medicina e la tecnologia stanno facendo di tutto per allontanare il più a lungo possibile la morte e per combattere il decadimento naturale dell’uomo, la protagonista del romanzo si trova ad affrontare il problema opposto: non può invecchiare e quindi non può morire. Matilde può apparire una donna fortunata a un primo sguardo superficiale, ma una volta immersi nella vicenda narrata si scopre come l’eterna giovinezza comporti solo perdita e solitudine. La sua storia diventa il riscatto di una vita che non può più dirsi tale, di una donna pronta a tutto pur di tornare a far parte del ciclo dell’esistenza, anche a morire se questo significa finalmente vivere.

M. Gisella Catuogno: LIBERO DI SCRIVERE:

Un romanzo avvincente, dalla scrittura tesa, puntuale, elegante, che denota l’habitus mentale scientifico dell’autrice, la quale, utilizzando la sua sapienza medica unita ad una capacità d’immaginazione non comune, ci fa intravedere scenari paranormali futurologici, in cui si mescolano insieme genetica e universi sentimentali individuali, in virtù di una irriducibile attenzione al”miracolo” vita, nelle sue implicazioni biologiche, filosofiche e morali. 

liberodiscrivere.it/biblio/scheda.asp?OpereID=164844

Mentre a questo link trovate le recensioni Amazon della raccolta di poesie “Ki”:

A Mariele vanno i miei complimenti e un grosso IN BOCCA AL LUPO!!

Marco

TEMPO DI RECENSIONI

Ricevo e pubblico molto volentieri questa belle recensione del mio nuovo romanzo “Tre giorni poi sarà per sempre”

Buona lettura

Ho apprezzato l’ebook di Marco Conti “Tre giorni e poi sarà per sempre” che uscirà presto anche in versione cartacea.

Ecco le mie osservazioni:

Il racconto mi è piaciuto e ho trovato intrigante il suggerimento da parte degli amici di separare la coppia per tre giorni per mettere alla prova il loro amore e la determinazione di sposarsi. 

Questa sfida, che all’inizio sembra ad Asia rischiosa, in realtà si dimostra saggia perché i giovani usciranno dalla prova sempre innamorati ma più maturi. 

E l’evoluzione di questo cambiamento, abilmente descritta dall’autore, avviene attraverso imprevisti, incontri e tentazioni che inducono i protagonisti a considerare ciò che sono e ciò che veramente vogliono. 

Così dall’esigenza iniziale di stare insieme in modo adolescenziale, scopriranno dopo ripensamenti e paure la profondità dei loro sentimenti e l’integrità del loro amore.

Credo che il romanzo faccia riflettere sia chi si appresta a compiere il fatidico passo e sia chi l’ha già compiuto. 

Il matrimonio è un percorso da fare insieme dove non c’è nulla di scontato. Insieme si affrontano le difficoltà e le sfide con la consapevolezza che il bene e la libertà di ciascuno coincidono con il bene e la libertà dell’altro.

SCARICA L’E-BOOK A QUESTO LINK:

Tre giorni poi sarà per sempre

“TRE GIORNI POI SARA’ PER SEMPRE” IN TRE IMMAGINI

Ho scelto tre immagini emblematiche per descrivere il mio nuovo romanzo “Tre giorni poi sarà per sempre”.

La prima non poteva che essere la Via Crivelli, a Milano perché proprio in quella Via, Giorgio innescherà senza volerlo una serie di eventi che spingeranno la sua vita in una direzione inaspettata.

La seconda è Barcellona dove Asia incontrerà qualcuno che la porterà a riflettere sulla sua vita e a quello che poteva essere o che forse ancora potrebbe essere…

La terza è Madrid, il quartiere della Latina dove sarà Emy, amico storico di Giorgio, a scoprire le sue carte lasciando tutti di stucco e con tanti interrogativi…

Buona lettura.

SCARICA L’E-BOOK: https://www.ivvi.it/product/tre-giorni-poi-sara-per-sempre/

Marco

Un’ospite più che gradito: fabio dal santo

Il mio blog ha cambiato decisamente formato, ho preso una strada diversa da quella che seguivo qualche anno fa, ma come si sa si può sempre fare un’eccezione, soprattutto per le persone che meritano.

E’ il caso di Fabio Dal Santo, che reputo un vero artista nonché un amico. Per questa ragione oggi lascio a lui le pagine del mio blog, perché si presenti e vi racconti la sua passione e le sue opere:

Mi chiamo Fabio Dal Santo, sono nato a Desenzano del Garda, ho un diploma di scuola superiore e lavoro come commesso nel settore

tecnologia. La passione per la scrittura, l’ho incontrata in giovane età, trascorrevo ore seduto alla scrivania, raccontando in versi e parole, quello che osservavano i miei occhi. Tutte quelle pagine rimasero in un cassetto per molto tempo, solo da alcuni anni, ho deciso di pubblicarle.

Finalmente ho scelto di dare loro voce, nella speranza di riuscire a trasmettere, le stesse emozioni che le hanno fatte nascere.

Amo la musica, che spesso tengo in sottofondo quando scrivo.

Mi piace l’arte, da qui l’incontro con le opere di Cinzia Zavarise, che da subito hanno catturato la mia attenzione.

Nel tempo libero curo una mia pagina autore: Pagine dal Faro.

Uno sguardo sulle mie opere:

LO SCRITTORE OMBRA

Cercando l’ispirazione

Da molto tempo oramai non riuscivo più a trovare l’ispirazione per tornare a scrivere. Il successo dei miei primi due libri sembrava aver smorzato la mia naturale voglia di raccontare; era come se avessi perso la mia spontaneità, quella che tutti mi riconoscevano da sempre.

La casa editrice iniziava a mettermi pressione, il contratto che mi avevano fatto sottoscrivere mi offriva ottimi guadagni ma, allo stesso tempo, mi obbligava a rispettare determinate scadenze di pubblicazione. Ogni anno avrei dovuto consegnare alle stampe un nuovo romanzo. Vista la semplicità con cui erano nati i precedenti, non mi sentivo affatto preoccupato di questa cosa. La mia attenzione, in fondo, si era soffermata principalmente sul lato economico: per la prima volta nella mia vita ero riuscito a trasformare una mia passione in lavoro, proprio quello che ognuno di noi sogna di poter fare. Per questo motivo, subito dopo la firma del contratto, mi ero recato presso l’azienda dove lavoravo per rassegnare le mie dimissioni; dopo 25 anni, trascorsi a occuparmi di consulenza e vendita di tecnologia, lasciavo quelle pareti che, molte volte, avevo sentito come una gabbia che imprigionava la mia voglia di evadere con la fantasia. Come prevedevo, non trovai nel direttore grandi emozioni nel vedermi andare via. Il periodo storico che stavamo attraversando non faceva presupporre altrimenti; per la mia azienda si trattava di uno stipendio in meno da onorare a fine mese, magari uno stipendio superiore alla media, visto il tempo che avevo trascorso in quella sede.

Fortunatamente, cosa ben diversa fu il saluto con i miei colleghi; con molti di loro avevo mosso i miei primi passi, mi avevano insegnato molto di quello che sapevo, ma più di ogni altra cosa erano stati i miei amici più sinceri e questo fatto rendeva

Link

PAGINE DAL FARO

INTRODUZIONE DELL’AUTORE

Un uomo anziano decide di raccontare alla moglie il segreto che si è tenuto dentro tutta la vita. In quel momento inizia un viaggio nella sua memoria ritornando a quando da ragazzo, per cercare di dimenticare la fine di un amore, scelse di fare una vacanza in Liguria. Fin dal suo arrivo in albergo accadranno fatti che mai avrebbe immaginato. Tornerà inaspettatamente ad affacciarsi sull’orizzonte dei sentimenti ma nel suo cuore ancora convalescente si aprirà una nuova ferita che metterà a dura prova la sua voglia di vivere. Visto che il destino non manca di regalare sorprese, gli verrà offerta un’altra possibilità per tracciarsi un nuovo destino: in una successiva vacanza all’isola d’Elba, durante una passeggiata, si ritroverà davanti ad un faro dismesso. Esplorare quel luogo gli regalerà un nuovo punto di vista sull’amore. Grazie all’incontro con una donna entrerà in possesso di un diario appartenuto al guardiano di quel faro. In quelle pagine troverà la sua storia dove leggerà la dolcezza di un sentimento che poche persone, possono vantare di aver vissuto fino in fondo; da quel momento diventerà attore principale del susseguirsi degli eventi. Avrà tra le sue mani la possibilità di riportare in vita quel sentimento che per troppo tempo era rimasto chiuso tra le pagine di quel diario.

Leggere questa storia vi darà la possibilità di viaggiare insieme al protagonista; sarà come farsi prendere per mano lungo i sentieri dei sentimenti e delle emozioni. Se credete nella forza dell’amore questa è la storia che fa per voi: un libro lieve e delicato, appassionante ed appassionato.

Link

I VERSI DELL’ANIMA

L’INCONTRO

Accade un giorno, che due mondi si incontrino per caso, scoprendo di avere molto in comune. E’ quello che è successo tra Fabio e Cinzia, lui poeta e scrittore, lei disegnatrice e pittrice. Gli artisti sanno leggersi negli occhi e scoprono di avere una strada in comune, quella che conduce alle emozioni. Inizia così il loro percorso insieme, dove giorno dopo giorno, si sviluppa un’alchimia sempre maggiore. Le immagini di Cinzia ” parlano”, la mano di Fabio,” racconta” quello che dicono. Queste pagine sono i primi passi di un’esperienza insieme, che si augurano, possa durare a lungo. Tra le loro personalità, c’è il giusto scambio di sensazioni, che arricchisce lo sguardo di chi li osserva. Sono sempre più convinto, che l’arte sia prima di tutto “condivisione” di uno stato d’animo. Il segreto di una buona collaborazione, sta nell’affiatamento tra i due sguardi e grazie alla sincerità reciproca, sono riusciti a realizzare il loro sogno. Questo libro, racconta due arti che si sono unite, per un solo ideale, quello di saper emozionare chi entrerà nel loro mondo. In ” versi dell’anima”, troverete la passione di due artisti nel raccontare i sentimenti che attraversano i loro occhi.

“Buon viaggio,

lungo il sentiero dell’arte”

link

Tutte le pubblicazioni sono disponibili nei principali store on line oppure su prenotazione presso le librerie.

Per coloro che desiderassero una copia personalizzata con dedica dall’autore, possono contattarmi sui miei canali social

Profilo facebook

https://www.facebook.com/fabio.dalsanto.5

Pagina Autore

https://www.facebook.com/paginedalfaro/

Un Reality show pericoloso

Dall’interno del cantiere della casa dei loro sogni, Asia e Giorgio spiano attraverso un cannocchiale, le vite degli abitanti della palazzina prospicente. A dire la verità del loro appartamento c’è solo lo scheletro, ma i due amanti lo immaginano e lo vivono come se fosse già di loro proprietà.  

Attraverso questa sorta di reality show clandestino, analizzano le diverse sfaccettature della vita di coppia: c’è chi si ama da una vita e sembra navigare in acque chete, chi vive da solo, chi ha una relazione instabile e forse precaria e chi sta costruendo una famiglia e lotta ogni giorno contro mille avversità, destreggiandosi fra innumerevoli impegni. La palazzina che Asia e Giorgio spiano è insomma uno spaccato della vita che forse li aspetta. Attraverso questo cannocchiale però scopriranno anche qualcosa di poco piacevole che innescherà una serie di avvenimenti e darà la miccia alla proposta di viaggio lanciata dagli amici. Tutto sembra già apparentemente scritto, ma si sa che la vita molto spesso è imprevedibile…non aggiungo altro, se non questo piccolo stralcio:

“In quel luogo clandestino in cui i sogni si potevano quasi toccare,

Asia osservava Giorgio che con grande passione le dipingeva

i suoi progetti. I capelli neri come la notte si muovevano

con la complicità della leggera brezza che da poco si era levata,

schiaffeggiandone il volto illuminato dagli occhi di un sorprendente

blu, in cui le miserie della vita parevano non essersi mai

riflesse.”

Buona lettura.

Marco

N.B. IVVI EDITORE STA ULTIMANDO L’EDITING DEL ROMANZO CHE POI SARA’ ORDINABILE IN QUALUNQUE LIBRERIA D’ITALIA. RESTATE CONNESSI, VI DARO’ NUOVE NEWS NEI PROSSIMI GIORNI! 

https://www.ivvi.it/
FACEBOOK: IVVIEDITORE

ISTAGRAM: @IVVIEDITORE

HASHTAG: #IVVIEDITORE#TREGIORNIPOISARAPERSEMPRE

L’intervista per CulturSocialArt

Buongiorno a tutti. Oggi vorrei ringraziare il sito http://www.cultursocialart.it

per la bella intervista pubblicata questa mattina. La potete leggere a questo link:

Tre giorni poi sarà per sempre il nuovo libro di Marco Conti

Buona lettura!!

Marco

https://www.ivvi.it/
FACEBOOK: IVVIEDITOREISTAGRAM: @IVVIEDITOREHASHTAG: #IVVIEDITORE#TREGIORNIPOISARAPERSEMPRE