Libri di cristallo #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

Buongiorno e buona settimana a tutti.

Capture.PNG

Oggi è la volta del Blog Libri di Cristallo che voglio ringraziare per questa bella segnalazione de “L’anima non si arrende”

Eccola

Marco.

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

VENERDI

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Annunci

Quel che resta… di una vita @MacalusoGloria #scrivere #leggere #recensione #libro #bookblogger #booklover

 

“Quel che resta del giorno” è  un diario di viaggio dalle molteplici sfaccettature ambientato negli anni 30 e scritto da Kazuo Ishiguro. locandinaE’ innanzitutto il viaggio introspettivo di Mr.Stevens che attraverso ripetuti flashback racconta la sua vita trascorsa alle dipendenze di Lord Darlington come maggiordomo. La serietà e la precisione maniacale che Mr.Stevens mette al servizio del Signore per il quale lavora, offuscano e annientano tutto il resto, al punto che Mr.Stevens non ha una sua vita; pare non avere sentimenti e il freddo della sua anima lo si percepisce lungo tutto il cammino, in particolare nel momento in cui suo padre muore e lui continua il servizio come se nulla fosse accaduto. Neanche l’amore trova posto nella vita di Mr.Stevens che insiste nel non dare spazio e importanza alle manifestazioni di un sentimento puro come quello nato nel cuore della governante, Miss.Kenton.

Kazuo Ishiguro è riuscito nel difficile compito di trasmettere un senso di angoscia che scaturisce da un amore che non vuole o non può nascere.

Questo racconto di vita vissuta fra un amore mai nato e il suo essere un maggiordomo d’altri tempi, si sviluppa durante un viaggio verso la Cornovaglia.

Motivo di questo viaggio è incontrare Miss.Kenton che nel frattempo si è sposata, ma il suo matrimonio con Mr.Benn è fallito. L’intento di Mr.Stevens è quello di convincerla a tornare a Darlington Hall alla luce del nuovo scenario che si è aperto dopo questo fallimento.

Ilgiorno

E’ affascinante il modo in cui Mr.Stevens si approccia a lei dopo vent’anni ed altrettanto affascinante il modo in cui vengono descritti i luoghi che tocca durante le tappe di questo suggestivo viaggio. Il senso del titolo di questo romanzo aleggia nell’aria fin dall’inizio per imporsi prepotentemente in un finale che lascia un po’ l’amaro in bocca a dir la verità, ma che se ci pensiamo bene, non poteva essere scritto in altra maniera.

Infondo la vita è paragonabile a una lunga giornata in cui la sera è per certi versi il momento migliore, quello in cui ci si ritrova per parlare di ciò che è stato e di ciò che sarà e se i colori sono forse più tenui e i contorni delle cose meno visibili, ciò che rimane è la consapevolezza di aver vissuto, di essere stati protagonisti della nostra vita, ma se ciò non fosse? Mr.Stevens sarà capace di cambiare e di vivere almeno… quel che resta del giorno?

Buona lettura

Marco

Anche il Blog Editor Gloria Macaluso ha scritto una recensione molto interessante a questo libro. Vi consiglio di leggerla. ECCOLA

Leggi anche:

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

Immagine

 

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE

 

 

Segnalazione: “L’ultimo respiro” #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

Capture.PNG

Titolo: “L’ultimo respiro”

Autore: Luigi Martinuzzi

Genere: Thriller

Pagine: 279

Costo € 10.11

Link per acquisto

Contatti Autore :  gg.warrior23@gmail.com

Luigi Martinuzzi vive a Portogruaro, dove è nato nel 1979. Ha un diploma come operatore di Shiatsu ed è appassionato di testi di Alchimia e Legge di Attrazione. Ha iniziato a scrivere nel 1997 brevi racconti, ma ha lasciato nel cassetto il suo sogno di fino a quando è nata l’idea de: “L’ultimo respiro”, il suo romanzo d’esordio. A novembre uscirà il nuovo libro, sempre per Leone Editore.

Grazie a un buon lavoro fatto sui social network, sta girando molto entusiasmo intorno ad esso: il libro sta andando molto bene in generale, è recensito bene, è andato esaurito più volte su Amazon e IBS , ha ricevuto dei riconoscimenti a qualche premio letterario ed è rientrato tra i 30 libri più letti l’estate scorsa secondo un sondaggio effettuato dal sito “Il libraio” .  Luigi Martinuzzi ha inoltre fatto molti firma copie in svariate librerie Mondadori e Giunti riscuotendo sempre un ottimo successo.
Questi sono i riconoscimenti a lui attribuiti:

– Diploma di merito “Opera finalista” Premio Letterario “Dal Golfo dei Poeti Shelley e Byron, alla Val di Vara”

– “Premio Special Best” al Premio Letterario Internazionale Montefiore

-“Menzione speciale” al Festival Giallo Garda

Grazie Luigi è stato un piacere ospitarti sul mio blog. Complimenti per ciò che hai realizzato fino ad ora e in bocca al lupo per i tuoi progetti!

Marco.

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.

Capture1.PNG

Dipinto di Maurizio Ferrario

Contatti:  maurizio.ferrario50@gmail.com

Orgoglio e passione: UN TRIONFO

Buongiorno a tutti,

si è svolto ieri a Treviglio il raduno dei trattori Same di cui già avevo parlato qualche tempo fa: Ecco l’articolo

e devo dire che è davvero stato un trionfo. Voglio complimentarmi con i miei colleghi ai quali va tutta la mia stima, per aver organizzato questo evento che un’azienda storica come la Same meritava. Grazie davvero!

Per chi ahimè se lo fosse perso:

Video sfilata

Articolo de L’Eco Di Bergamo

Dal Sito delle tigri Meccaniche

Prossimamente posterò le migliori foto del raduno… restate connessi.

Marco

L’angolo delle parole #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

Buongiorno e buon lunedì!

Oggi vi parlo del blog “L’angolo delle parole” da cui ho avuto questa Segnalazione (e a breve arriverà anche la recensione) per “Aspettando l’alba”.x_art.PNG

Ringrazio chi lavora con professionalità a questo blog per lo spazio che mi è stato dedicato perchè come recita la frase che troviamo sul blog e che non posso che confermare:

Abbiamo più libri di quanti riusciamo a leggerne, eppure non ci stanchiamo mai. Beviamo molto caffè, x_luntè in quantità smodate e facciamo recensioni sincere“.

Marco

 

 

 

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

Copertina300dpi

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE

 

 

 

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.

 

 

Quando meno te lo aspetti…La storia continua #libro #leggere #bookblog #booklover

Anche questa bella esperienza sta per finire. Oggi abbiamo parlato di come si crea un titolo accattivante…
 Per chi se li fosse persi, questi sono i primi tre capitoli di questa bella storia:

Quando meno te lo aspetti… parte prima

Quando meno te lo aspetti… parte seconda

Quando meno te lo aspetti… parte terza

che potete leggere anche direttamente dal sito della scuola cliccando QUI

 Le storie create dai bambini in questo breve stimolante percorso fatto insieme, sono ormai quasi definite; manca solo il titolo che non occupa sicuramente un posto di minor importanza rispetto a quello di cui abbiamo parlato fino a oggi. Per questa ragione, anche questa volta ho creato delle immagini che potessero in qualche modo attirare l’attenzione dei bambini permettendo loro di visualizzare più facilmente i miei piccoli consigli. Così, davanti ai loro sguardi svegli e curiosi, le ho fatte scorrere raccontando di volta in volta quanto segue:
Partiamo dal presupposto che il titolo debba in qualche modo stimolare l’interesse e la curiosità di chi legge: il titolo deve essere misterioso, deve celare qualcosa che si svelerà solo leggendo la storia. 001.jpg
Per fare questo, possiamo usare vari strumenti:
– Posiamo utilizzare il luogo in cui si svolge la storia se è particolare o di fantasia, come nel caso di “Alice nel paese delle Meraviglie
002.jpg
– Possiamo sfruttare un evento decisivo e determinante per la storia, come nel caso de “La spada nella roccia” 003.jpg
– “Enry Potter e la pietra filosofale” è il caso in cui invece viene sfruttato il nome del protagonista associato a un oggetto determinante per lo sviluppo della storia 004.jpg
– Possiamo pensare anche di utilizzare una particolare caratteristica del protagonista, come potrebbe essere per “Il diario di una schiappa“: il fatto che il protagonista sia a dir poco imbranato e impacciato, viene messo in evidenza da un titolo simpatico e curioso. 005.jpg
Nel percorso che ci condurrà alla decisione finale del titolo della nostra storia, dobbiamo anche stare attenti a non incappare in alcuni errori:006.jpg
– Non utilizzare titoli lunghi e complicati
007.jpg
– Copiare da ciò che esiste va bene, ma senza esagerare: il nostro titolo deve comunque avere una certa unicità che lo caratterizzi e lo distingua da qualunque altro racconto.
008.jpg
Non fermarsi mai al primo titolo: è bene fare una lista di almeno tre/quattro titoli fra cui scegliere quello definitivo perché si può sempre migliorare e come si sa, l’appetito vien mangiando: da un titolo buono ne può nascere sempre uno migliore.
009.jpg
Dopo questa mia breve carrellata fra consigli e errori da evitare 010.jpg i ragazzi si sono riuniti in quattro gruppi (quelli che hanno creato le quattro storie) e hanno abbozzato tre titoli per gruppo. Devo dire che il risultato è stato sorprendente: non solo mi sono reso conto che i miei consigli sono stati recepiti in pieno, ma ho potuto leggerne con estremo piacere alcuni davvero belli, originali e più che adatti alle storie create.
Cosa posso aggiungere? Uno spettacolo, un trionfo! Anche questa volta i bambini non mi hanno deluso!
Ora resta solo da ultimare il lavoro per poi vederlo finalmente esposto alla libreria La Pulce Curiosa di Treviglio
Per conoscere i dettagli e per leggere le storie (VE LO CONSIGLIO CALDAMENTE PERCHÉ’ MERITANO DAVVERO!!)… RESTATE CONNESSI!!
Marco

N.B. VI RICORDO CHE DOMANI A TREVIGLIO SFILERANNO LE TIGRI MECCANICHE DI CUI AVEVO PARLATO IN QUESTO ARTICOLO NON PERDETEVELE!!

tigri meccaniche (Large)

PER SAPERE TUTTO RIGUARDO L’EVENTO LEGGETE IL PROGRAMMA

 

 

Segnalazione: “La mia fine, il mio inizio – Destini segnati” #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

Capture.PNG

Titolo: “La mia fine, il mio inizio – Destini segnati”

Autore: Francesca Chicca Cominelli

Genere: Romanzo Rosa

Pagine: 419

Costo € 2.99

Link per acquisto

Contatti Autore :  francy.cominelli93@hotmail.com

Francesca Chicca Cominelli Si presenta così: “Mah… che dire di me? Sono una sognatrice accanita, ottimista patologica e lettrice compulsiva, non posso fare a meno di leggere almeno uno o due libri al mese (tempo permettendo anche di più). Adoro i cavalli, li considero degli animali sublimi e pochi riescono a comprendere quanto siano fantastici, e questo è uno dei motivi che mi ha spinto a scrivere un libro in cui i cavalli fossero un elemento fondamentale. Recentemente, ho anche scoperto di amare scrivere. È stata come manna dal cielo e ora non posso più farne a meno, è come l’ossigeno e quando non posso scrivere mi sento male. Ho ventiquattro anni, sono laureata in economia aziendale e lavoro nello studio di un commercialista, esattamente l’opposto di quello che vi ho detto fino a ora, ma io sono così: fuori dagli schemi. In me convivono due realtà agli antipodi, amo la città, ma vorrei vivere in un ranch; per lavoro sono obbligata a essere rigida, fiscale, pragmatica, ma la mia mente non fa altro che viaggiare e sognare, e fantasticare; ho studiato materie prettamente matematiche, ma la scrittura e la lettura sono le mie grandi passioni. Non sono tanto normale e sono contenta di non esserlo.
Ho iniziato a scrivere seriamente l’anno scorso. Dovevo laurearmi, stavo scrivendo la tesi, ma la tensione mi stava distruggendo. Così, una bella notte, mi sono svegliata con due nomi in testa: Amanda e Jared. Lei sarebbe dovuta essere una cittadina snob, con una passione nascosta per i cavalli. Lui un cowboy arrogante, con odio palese per i cittadini. Le mie due realtà si sono scontrate tra loro e così ho iniziato a buttare giù idee e scrivere il libro, pubblicandolo a “puntate” su Wattpad. Era il venti febbraio 2016.
Nel mio romanzo ho voluto fondere due realtà completamente differenti l’una dall’altra: città e ranch. Io ho sempre amato i cavalli e non è stato per niente difficile immaginare una storia in cui loro fossero presenti. Così ho deciso di ambientare tutto il romanzo in Texas, patria dei ranch e dei cowboy, soprattutto dei cowboy.”

Grazie Francesca è stato un piacere ospitarti sul mio blog, in bocca al lupo!

Marco.

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

15

 

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.

La Nicchia Letteraria #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

Buongiorno e buon lunedì!

Oggi voglio ringraziare il Blog La nicchia letteraria, Capture.PNGper aver inserito nella sua rubrica “Mi è sembrato di vedere un libro” questa bella segnalazione che vi invito a leggere:

L’anima non si arrende: SEGNALAZIONE

BUONA SETTIMANA!!

Marco

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

 

24

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.

Il paese dei barokki #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

cop_04 copia6E’ con grande piacere che ospito di nuovo sul mio blog Simona Calderone di cui già avevo segnalato La vita del sempre poco tempo fa.

Questa volta però parliamo del suo ultimo lavoro: Il paese dei Barokki  Pubblicato su piattaforma Streetlib

“Il paese dei barokki” vuole essere una “favola” a lieto fine che coinvolge tutti gli attori che partecipano alla formazione. Rappresenta un punto di vista diverso, una lettura insolita, ironica e grottesca del pianeta scuola in tutte le sua sfaccettature. E’ un messaggio al lettore perché possa  condividerlo o  prenderne le distanze.

A Simona Calderone vanno oltre i miei complimenti per questo suo nuovo interessante progetto, anche un grande, grandissimo IN BOCCA AL LUPO!!

Marco

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

 

new_york

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.

 

 

 

Segnalazione: “A complicated girl” #recensione #libro #leggere #bookblog #booklover

Capture

Titolo: “A complicated girl”

Autore: Julia A. Carter

Genere: Romanzo Erotico

Pagine: 384

Costo Versione cartacea  € 15

Link per acquisto

Contatti Autore :  juliacarterwrite@gmail.com

Julia A. Carter Si presenta così: “Mi chiamo Julia A. Carter, vivo in un paesino alle porte di Milano con mio marito e un gatto. Da sempre lettrice compulsiva, ho deciso di passare “dall’altra parte della barricata” solo qualche tempo fa. Mi è stata lanciata una sfida: riuscire a scrivere un libro che potesse stupire e sconvolgere senza essere banale. Amo le sfide e l’ho colta. Non so se ci sono riuscita, ma sono orgogliosa del risultato. Sin da subito mi sono accorta che non sarebbe stata una passeggiata, ma con l’aiuto di una bravissima beta e un buon editor sono riuscita a portare al termine il lavoro e vincere la sfida, soprattutto con me stessa. “A Complicated Girl”, uscito nel gennaio di quest’anno è il mio esordio. Mi ritengo molto soddisfatta perché sin da subito ha raccolto un grande successo di pubblico e di critica.

Ecco la SINOSSI di “A Complicated Girl”

Cosa accade quando all’apparenza si ha tutto, ma dentro di te alberga solo il vuoto?
Quando cerchi quell’amore in grado di riempirti il cuore ma è l’inferno ad aprirti le porte?
Dicono che la solitudine sia il male peggiore, in grado di farci perdere il lume della ragione.
Ma quando l’unica alternativa è contare su se stessi e continuare a rialzarsi per sopravvivere, a chi credi?
Amber Carter conosce benissimo queste sensazioni, fanno parte della sua stramaledetta, complicatissima, vita!
Non ha regole, non ha limiti!
Non ha il controllo di sè.
Quello che l’aspetta è solo un lungo percorso, insidioso, ricco di intrighi e inganni.
Amore e amicizie, ma soprattutto: continue lotte e sconfitte.
Riuscirà Amber Carter a raggiungere la vetta?
A ritrovare la speranza e la fiducia per quella vita tanto desiderata, per quell’amore infinito che brama con tutta se stessa?
O finirà per rimanere solo vittima dei tristi eventi che lei stessa ha causato?
Coraggio e passione. Odio e amore. Paura e redenzione.
Amber Carter, una ragazza complicata.
Non posso che darvi l’idea dell’opera di Julia attraverso questo stralcio:

[…]Una candela al centro della scrivania attira la mia attenzione. Mi avvicino e una rosa è appoggiata al suo fianco. Appena la prendo in mano per annusarne il profumo la porta si chiude alle mie spalle. Il buio mi avvolge insieme al profumo di Ethan che arriva in modo prepotente al mio viso. Un solo sbuffo e la candela si spegne.
Il suo tocco sulle mie spalle mi provoca un’infinità di brividi.
Non dice una parola, io nemmeno.
Le sue mani mi accarezzano tenere, mentre una scia di baci insegue il percorso dei suoi tocchi. «Sei meravigliosa» sussurra senza smettere di baciare ogni minuscola parte della mia spalla.
I brividi che mi provoca mi fanno sussultare.
«Annienti ogni parte razionale di me» mormora lasciandomi un piccolo morso sul collo.
«E tu di me» ansimo.
Mi sento fuori controllo, quel gesto ha scatenato all’inverosimile la mia voglia. Desidero che mi prenda adesso, che mi faccia sua. Sento il sangue pulsarmi nelle vene e la mia libido effettuare un salto mortale carpiato in avanti. Se non mi scopa morirò, me lo sento. «Il gioco non è finito dolce amore mio, non ti muovere. Segui le mie istruzioni e vedrai che sarà una notte molto piacevole» sussurra prima di abbandonarmi.

Grazie Julia per avermi permesso di parlare della tua opera, in bocca al lupo!

Marco.

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

E IL RACCONTO  Semplicemente vivendo  PREMIATO CON UNA MENZIONE D’ONORE AL PREMIO LETTERARIO NAZIONALE EMOZIONI 2017

 

DOMENICA

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.