COSA è ANDATO STORTO? #IVVIEDITORE #TREGIORNIPOISARAPERSEMPRE

«Lorenzo sei proprio sicuro che nessuno prima di noi abbia mai abitato quest’appartamento?»

«Che domande mi fai Francesca?» Lorenzo smettendo di masticare e sollevando lo sguardo dal piatto, continua: «E’ impossibile, la palazzina è di nuova costruzione. Perché hai questi strani dubbi?»

Francesca sorride a quella che voleva solo essere una provocazione, giusto per rompere il ghiaccio e dare più enfasi alla sua recente scoperta.

Oggi è domenica, l’unico giorno della settimana in cui la famiglia è in casa, al completo. Dalla cucina proviene un buon profumo di arrosto e la tavola del soggiorno è imbandita. Gli argomenti sono sempre gli stessi, ma oggi Francesca è stranamente eccitata, divertita da qualcosa che ha scoperto riordinando la casa.

Quello che pubblico oggi e che avete appena letto, è l’incipit di “TRE GIORNI POI SARA’ PER SEMPRE” che potete acquistare in qualunque libreria o direttamente dal sito di IVVI EDITORE.

Francesca scopre qualcosa che stuzzica la sua fantasia, qualcosa che muove l’intero romanzo. Cosa è accaduto fra le mura della sua casa, quando ancora era solo un cantiere? La scoperta fatta da Francesca, porta a pensare che due amanti abbiano stretto una sorta di patto, ma che forse poi qualcosa sia andato storto.

Se volete saperne di più, non vi resta che leggere il romanzo…

Marco

VI RICORDO CHE “TRE GIORNI POI SARA’ PER SEMPRE”E’ GIA’ DISPONIBILE IN TUTTE LE LIBRERIE E SUI PRINCIPALI WEB STORE IL MIO ROMANZO

“TRE GIORNI POI SARA’ PER SEMPRE” BY IVVI EDITORE:

LINK PER ACQUISTO e-book E CARTACEO

TRAMA

RECENSIONE

IMG_20220107_181340

VISITA ANCHE LA MIA AMAZON AUTHOR PAGE

LOGO DEFINITIVO-25-08-22

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...