Scrivere non è mai fine a sé stesso.  Chi scrive un racconto, una poesia, un romanzo ha bisogno di contaminazioni. girl-711087_960_720.jpgLa musica, la pittura e l’arte in generale sono benzina per chi cerca l’ispirazione, per chi ha bisogno di trovare un motivo per continuare a scrivere. In questi anni di Blog, ho stretto amicizie virtuali che mi hanno portato a piacevoli quanto fruttuose COLLABORAZIONI

graffiti-508272_960_720.jpg

Il blog EDITOR GLORIA MACALUSO è una di queste mie piacevoli scoperte. Parlando e raccontando a Gloria il lavoro fatto con Luca Gatti che ha trasformato il mio racconto in una canzone, è nata una piacevole discussione e da qui Gloria ha preso spunto per scrivere un articolo molto interessante che vi consiglio di leggere perché ricco di spunti di riflessione. Naturalmente ringrazio Gloria per il rispetto con cui ha trattato questo mio progetto, un progetto per me assolutamente nuovo che mi ha portato all’ideazione di qualcosa che per ora in fase embrionale, ma a cui presto comincerò a lavorare e a raccontarvi. Come si dice: “l’appetito vien mangiando”…intanto leggete l’ ARTICOLO

Marco

SE NON LO AVETE ANCORA FATTO, ASCOLTATE ORA LA CANZONE TRATTA DAL MIO RACCONTO “QUEL GIORNO IN CUI FARO’ RITORNO”:

 Finchè ho fiato

 Scritta da Luca Gatti

Ispirata al racconto “Quel giorno in cui farò ritorno”

di Marco Conti

Musiche di Beppe Bornaghi

Video di Marco Conti

L’anima non si arrende

Copertina

 

 

 

 

 

Aspettando l’alba

NEW-COVER.jpg

 

 

 

 

 

 

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU marcoscrive…IN UN CLICK

 

Annunci