Si fa presto a dire “Sei artefice del tuo destino” oppure “Se vuoi una cosa devi lottare per ottenerla, altrimenti non ti lamentare”

Belle parole con cui riempirsi la bocca, parole che poi però spesso si rivelano essere molto lontane dalla realtà in cui quotidianamente viviamo.

jogging-2343558__340

Ho in testa queste riflessioni perché pochi giorni fa un mio caro amico, mi ha confidato un malessere che da tempo gli impedisce di lavorare serenamente. Mi sono sentito subito coinvolto nella sua storia perché so cosa vuol dire, anche io in passato ho attraversato un momento simile e anche io ho avuto la stessa sensazione: jump-863058__340purtroppo spesso il nostro destino è in mano di persone che per la posizione che occupano, possono gestirlo a loro piacimento.

Banale mi direte, ma il motivo per cui scrivo questo breve articolo oggi è per dare un suggerimento forse altrettanto banale alle persone che occupano una posizione importante all’interno di un’azienda.

Motivare tutte le persone che si hanno all’interno della propria squadra di lavoro è fondamentale, è ossigeno per chiunque, dal più modesto e inesperto collaboratore fino ad arrivare all’arrampicatore pluri-laureato. Imparate ad ascoltare tutti ed a preoccuparvi affinché tutti lavorino con entusiasmo; non fermatevi alla vostra piccola cerchia di eletti o perlomeno se proprio non riuscite… non riempitevi la bocca di IPOCRISIA!!!

Marco

DA OGGI MI POTETE TROVARE ANCHE SUL SITO

capture

WWW.NUUUUZ.COM

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU marcoscrive…IN UN CLICK

L’anima non si arrende   A breve in libreria

 

 

Annunci