CaptureTitolo: “Giallo Milano”

Autore: Giancarlo Bosini

Genere: Giallo

Costo e-book: 2.99 

Costo versione cartacea:14.5

Nr. Pagine: 127

 

Link acquisto

Contatti autore: giancarlo.bosini@libero.it

Giancarlo Bosini  , architetto milanese, nel 2011 ha pubblicato con Edigiò “Orazio & Company” (giallo per ragazzi) a cui ha fatto seguito nel 2014 “I disperati casi dell’ispettore Tombini” (giallo ironico-surreale per tutte le età) e nel 2016 “Giallo Milano” 0111-Edizioni. Infine, nel 2018, con Macchione Editore, “Misteriosi delitti all’Isola di Milano”, una grottesca sciarada in cui le ironiche peripezie domestiche di un architetto e di un commissario si intrecciano con una catena di delitti sui quali i due si troveranno ad indagare.

Come autore, sempre nel 2018, ha partecipato alla realizzazione dell’antologia “Noi e il Sessantotto”, Macchione Editore.

Si considera una persona come tante, con un lavoro, una casa, una famiglia e nel tempo libero si dedica a quelli che sono i suoi interessi, tra cui la scrittura.

Per quanto riguarda l’arte, argomento in qualche modo centrale nel suo libro “Giallo Milano”, ha sempre avuto fin da ragazzino un grande interesse, soprattutto per la pittura, alla quale in passato si è dedicato per alcuni anni; un modo per esprimere quello che a parole allora gli risultava difficile.

Giallo Milano è la storia di un intrigo che si svolge nella capitale lombarda alla fine degli anni ’60, ma che affonda le proprie radici in avvenimenti compresi tra Medioevo e Rinascimento.

C’è un mistero e qualcuno che si muove per svelarlo o meglio che si muove per capire perché un delitto è stato compiuto.

Milano è protagonista assoluta, non è solo sfondo all’azione: i personaggi si muovono in una città vivissima, proprio in un momento in cui attraversa un particolare fermento culturale, politico, storico, il Sessantotto, gli anni infuocati delle rivendicazioni degli studenti, delle occupazioni delle scuole, delle università, delle fabbriche con gli scioperi degli operai.  Chi c’era rivivrà ogni dettaglio, dai Navigli alla Darsena, ai bar ai centri sociali. Chi invece non c’era potrà immaginarsi tutto ciò.

Una ragazza viene ritrovata morta nelle acque del naviglio. Ci sono verità che qualcuno vuole nascondere e Luigi Bellotti, docente alla facoltà di architettura, si trova invischiato in una macchinazione d’alto livello, con una colonna deviata dei servizi segreti e il Vaticano in azione, politici, industriali, ecclesiastici e banchieri, tutti collusi.

DOVE TROVARE NEWS SU GIALLO MILANO

PAGINA FACEBOOK

A Giancarlo Bosini vanno i miei complimenti e un grosso in bocca al lupo per i progetti futuri!

Ti è piaciuto questo articolo? Diventa FOLLOWER del blog marcoscrive seguendo questi pohi semplici passaggi:

DIVENTA FOLLOWER

Marco.

N.B. se sei uno scrittore emergente e vuoi farti conoscere tramite una segnalazione o un’intervista sul mio blog, compila QUESTO  breve modulo. Ti aspetto!

MA NON SOLO:

Da martedì 11 Settembre lascio a voi autori emergenti (ogni martedì!)la mia PAGINA FACEBOOK

per pubblicizzarvi come meglio credete: potete postare immagini, frasi, link per l’acquisto dei vostro romanzi ecc..

NON PERDETE QUESTA OCCASIONE!

Ho pubblicato un nuovo racconto sul Sito di Edizioni Open. Volete leggerlo? Eccolo, si intitola Profumi e ricordi

Lasciate un commento se vi va!

I MIEI E-BOOK SONO SEMPRE LI’ CHE VI ASPETTANO PER ESSERE SCARICATI:

Aspettando l’alba

ATTENZIONE: “Aspettando l’alba” è in revisione. Sto editando l’e-book al fine di renderlo più professionale possibile. Inoltre sto studiando con il mio fotografo Andrea Lanceni una nuova copertina… Per saperne di più, restate connessi

IL MIO ULTIMO ROMANZO:

L’anima non si arrende

Il mio Racconto “Semplicemente vivendo” si è classificato fra i finalisti al Premio Letterario Nazionale  EMOZIONI 2017 guadagnandosi la pubblicazione in una raccolta di racconti  SCARICABILE .

Per me è molto importante e prestigioso, anche perché in questo racconto ho parlato del mio rapporto con mio padre a cui ero molto legato.

2.PNG

Dipinto di Maurizio Ferrario

Contatti:  maurizio.ferrario50@gmail.com

Annunci