Durante le vacanze, mi capita spesso di curiosare nei Blog di scrittori o di semplici appassionati di scrittura. Quest’anno mi sono imbattuto in Matteo Bussola e ho iniziato a seguirlo. Fra i vari articoli che ha pubblicato, uno in particolare ha attirato la mia attenzione e mi ha fatto riflettere.

Nell’arco di una vita, le priorità tendono a cambiare periodicamente. Si passa da un’età in cui la cosa più importante è la propria moto o la propria auto che deve essere sempre pulita, immacolata, per poi lasciare il posto alla casa: igiene e pulizia ovviamente molto importanti, ma magari alcune volte si tende a esagerare. Poi arrivano i figli che scardinano i nostri equilibri e che portano disordine sporco sabbia sui nostri pavimenti immacolati. balance-15712__340Eccoci allora a correre continuamente ai ripari, gridando regole da seguire che non verranno mai seguite, perché i bambini sono così ed è giusto che continuino a portare sabbia nel nostro pulito. Una delle frasi che ho letto e che più mi ha colpito è questa: “l’unica sabbia che conta è quella che corre nella clessidra del tempo” e penso che in queste poche parole ci sia una grande verità.

man-95720__340Pensiamo a goderci i nostri figli, i nostri affetti lasciando da parte quella perfezione a cui mai arriveremo. Pensiamo a dare un valore a ogni singolo granello della clessidra che inesorabilmente continua a depositare sabbia senza che nessuno la possa fermare. Se non possiamo fermare il tempo, facciamo in modo che abbia qualità, soprattutto quando si tratta dei nostri figli perché come ho letto da qualche parte, la felicità dei nostri figli si misura in righe di sporco lasciate nella vasca alla fine della giornata… è proprio vero!!

“Lasciar spazio a quel che arriva e all’amore che vedi”: lasciamoci travolgere da tutto ciò che di buono arriva, senza pensare a cosa è giusto e cosa è sbagliato e convinciamoci una volta per tutte che alla perfezione non arriveremo mai, ma al cuore dei nostri figli e di chi ci ama forse si.

Marco

DA OGGI MI TROVATE ANCHE SU TWITTER: @marcoscrivetwIt

#passionescrittura #promozioneebook #aspettandolalbaebook

Se non avete ancora scaricato l’e-book  di “Aspettando l’alba” rivisto e corretto, fatelo ora cliccando QUI

ATTENZIONE: Se non avete il Kindle POTETE SCARICARE E LEGGERE  “ASPETTANDO L’ALBA” ANCHE   COSI’

 

Annunci